Barbiere spacciava tra forbici e rasoi

(ANSA) - MASSA (MASSA CARRARA), 25 LUG - Tra un taglio di capelli e una rasatura di barba vendeva cocaina e marijuana ai suoi clienti, trasformando il suo esercizio in un vero e proprio bazar della droga.
Così un barbiere di Massa, 40 anni, aveva stranamente ampliato la sua clientela e il negozio era sempre pieno.
Il via vai continuo aveva insospettito i carabinieri che lo hanno arrestato in flagranza di reato dopo aver visto uscire una ragazza dal negozio nel quale c'erano 8 mila euro in contanti, cocaina e hashish.

Leggi tutto l'articolo