Barcellona su calciatore dello Shakthar

  Lo Shakthar Donetsk non venderà il difensore centrale Dmytro Chygrynskiy,classe 1986,  facendo sconti.
Lo ha fatto capire chiaramente il presidente del club ucraino che non è disposto a lasciar partire il calciatore per il Camp Nou così facilmente come potrebbe sembrare.
Rinat Akhmetov,anzi, non vorrebbe  cedere il giocatore e ha fissato un prezzo molto alto proprio in modo da scoraggiare altre società ad acquistarlo.
Lo stesso allenatore Mircea Lucescu aveva assicurato giovedì che esisteva una trattativa tra azulgrana e Shakthar per il difensore ma la cifra richiesta non è meno di 20 milioni di euro.
Pare, l’indiscrezione viene riportata da Sport, che viceversa la società campione d’Europa non sia disposta a mettere sul piatto più di 15 milioni di euro per Dmytro Chygrynskiy.Si annuncia un braccio di ferro tra la dirigenza del Barcellona e il presidente del club ucraino: per portare a casa il calciatore del Donetsk bisognarà fare opera di convincimento non indifferente nei confronti di Rinat Akhmetov.
Il prezzo difficilmente verrà abbassato con facilità dal massimo dirigente dello Shakthar.

Leggi tutto l'articolo