Bari ricorda Pasolini. 42 anni dopo la sua scomparsa

Bari ricorda Pier Paolo Pasolini Giovedì 2 Novembre, 42 anni dopo la sua scomparsa (avvenuta nel 1975 a Lido di Ostia) con tre diversi eventi dedicati alle sue opere ed alla sua vita, tra Mediateca, Auditorium Vallisa e Zona Franka.Una giornata che si articola con un incontro-dibattito «Infinita Eresia.
Tra vilipendio e mito», con la narrazione di eventi e circostanze che hanno condotto il poeta a realizzare opere come Il Vangelo secondo Matteo.
Incontro moderato da Peppe Notarangelo, con interventi del Sen.
Giovanni Procacci, Patrizia Minardi (Regione Basilicata), Maurizio Sciarra (Apulia Film Commission), Francesco Bellusci (Doppiozero), e - in collegamento video da Milano - Beatrice Cristalli (Treccani): ore 18:00 Mediateca Regionale Pugliese, via Zanardelli 30, nei locali ove è allestita la mostra «Lo sguardo di Pasolini con gli occhi di Notarangelo verso Matera 2019».In serata è in programma lo spettacolo teatrale «Pasolini prima e… dopo», con Lino De Venuto, Simone Bracci, Giamba...

Leggi tutto l'articolo