Barista aiuta una cliente a ritrovare il portafogli e adotta il ladro: «Aveva bisogno d'aiuto»

Jimmy Gilleece, barista del North Carolina, in un colpo solo ha aiutato due persone. Gestore del suo locale, ha assistito una cliente che aveva perso il portafogli e soprattutto la fede nuziale a cui era molto legata. Una volta individuato il ladro, con l'aiuto delle telecamere di sorveglianza, ha recuperato il bottino e ha offerto al ragazzo un lavoro e una casa.

«La donna era agitata, davvero molto triste, ho pensato che dovevo aiutarla in tutti i modi», ha detto Jimmy alla Cbs. La cliente era apparsa più preoccupata per la fede che per i soldi, ma aveva semplicemente perso il borsellino. Un ragazzo di 17 anni lo aveva trovato e se ne era impossessato.
Guardando le immagini delle videocamere di sorveglianza, l'uomo ha capito chi fosse il ladro: si trattava di un ragazzo di soli 17 anni che viveva per strada perché sua madre l'aveva abbandonato. Il ragazzo ha confessato di aver preso il soldi e di aver gettato in un canale il portafogli. Jimmy a quel punto ha chiamato due sommozzat...

Leggi tutto l'articolo