Barnier, Gb non giochi a scaricabarile

(ANSA) – BRUXELLES, 30 GEN – “Ho difficoltà ad accettare questo gioco dello scaricabarile che alcuni” in Gran Bretagna “vogliono giocare contro di noi”, dal momento che la premier Theresa May “ha preso le distanze dall’accordo che aveva lei stessa negoziato”.
Così il capo negoziatore Ue Michel Barnier al Parlamento europeo durante il dibattito sulla Brexit, ricordando che l’Ue “ha sempre negoziato con e non contro la Gran Bretagna”.