Basket NBA

LeBron James sfodera un'altra prestazione da Mvp e conduce i Cavs alla vittoria 101-93 contro i Celtics.
Cleveland inizia così nel migliore dei modi la semifinale di Conference.
Il 'Prescelto', nonostante un gomito malandato, firma 35 punti e 7 assist e cattura 7 rimbalzi.
I Cavaliers possono contare anche su Mo Williams, autore di 20 punti e della schiacciata che suona la carica quando Cleveland si ritrova sotto nel terzo quarto.
I Celtics per tre quarti di gara sembrano tornati quelli del titolo 2008: Rondo segna 27 punti, Garnett ne fa 18.
Ma per avere qualche speranza contro questi Cavs serve anche l'apporto di Pierce e Allen, ieri non al meglio.
Il capitano dei Celtics infila solo 5 dei suoi 17 tentativi, alla guardia non va molto meglio (6/14 dal campo, solo due triple a segno su sette tentativi).
Lunedì, ancora a Cleveland, è in programma gara 2.

Leggi tutto l'articolo