Basket Serie C Silver;a 2 Giorni Dal Derby Allianz Udas-Olimpica Basket Clima Di Tensione Di;Mimmo Siena

Colin Voss,Giocatore Allianz Udas Olimpica Basket 2015-16 A 2 Giorni dall'attesa sfida Del Campionato di Basket Serie C Silver,alta tensione fra le due societa'in merito alla Giornata Pro-Udas indetta per domenica,su cui c'e da registrare una forte presa di posizione dell'Olimpica Basket.I Fatti innanzitutto,L'Allianz Udas in un comunicato diramato alle 10.15 inerenti le modalita'di accesso aveva messo in evidenza l'entrata gratuita per bambini e'ragazzi del settore giovanile dell'Udas Young,i genitori con altri ragazzini avrebbero pagano il biglietto.Poi la parziale variazione della societa'udassina alle 14.30 che e'questa''onde evitare strumentalizazzioni ci è sembrato opportuno agevolare l'ingresso gratuito alla gara anche ai minori di anni 13 accompagnati da un adulto che non e'esente dal pagare il biglietto.In Sostanza i ragazzi del settore giovanile dell'Olimpica Basket societa'ospitante dovrebbero pagare il biglietto che costa 5 Euro.Immediata e'furiosa la reazione del presidente gialloblu' Rosario Saracino che in un post pubblicato sul sito Olimpica Basket facebook dice'' il pagamento di 5 euro anche per ragazzi e bambini del nostro minibasket lo riteniamo Vergognoso, abbiamo deciso di chiedere ai tifosi dell'Olimpica di disertare la partita perche una festa dello sport non puo' trasformarsi in un evento detestabile.
Non si puo'accettare questa decisione che stride con qualunque valore etico sportivo e non.
I bambini i ragazzi amano i loro idoli e devono poter entrare gratis cosi come abbiamo fatto noi all'andata.
Non escludiamo altre iniziative clamorose.
Ne abbiamo parlato con l assessore allo sport Carlo Dercole e vedremo cosa succederà.Resta lo sconcerto ma di stile si puo' anche morire''.L'Assessore Allo Sport Dercole,interpellato dalla Nostra Testata Giornalistica Web-Tv smentisce qualsiasi telefonata avuta dal presidente dell'Olimpica Basket in merito alla questione di cui vi abbiamo riferito dettagliatamente.

Leggi tutto l'articolo