Bavette con polpo e cipolla marinata

Per 4 persone preparazione 30 minuti cottura 1 ora difficoltà: media Ingredienti: 300gr di bavette o linguine 1 polpo di 1kg circa pulito 1 cipolla rossa 1 carota 2 gambi di sedano 1 foglia di alloro 1 mazzetto di prezzemolo 100gr di fagiolini molto teneri 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva 2 spicchi d'aglio 1 dl di vermouth secco 2 piccole patate 1 cucchiaio di aceto di vino rosso sale e pepe Preparazione: Mettete in una pentola la carota e il sedano puliti con la foglia di alloro e 4-5 rametti di prezzemolo; versate abbondante acqua e portate a ebollizione; salate, aggiungete il polpo e cuocetelo a fiamma bassa per circa 40 minuti, finchè risulterà tenero, schiumando frequentemente la superficie dell'acqua durante i primi 10 minuti di cottura.
Lasciatelo intiepidire, scolatelo, pelatelo e riducete testa e tentacoli a lamelle molto sottili.
Spuntate i fagiolini, tagliateli a pezzetti e saltateli per 2-3 minuti in una padella con 4 cucchiai di olio, gli spicchi d'aglio schiacciati e 2-3 cucchiai d'acqua.
Eliminate l'aglio quando sarà dorato, salate, unite il polpo e, dopo qualche secondo, il vermouth; lasciatelo evaporare completamente e spegnete.
Sbucciate le patate, tagliatele a dadini, riunitele in una pentola con abbondante acqua fredda e portate a ebollizione; salate, aggiungete la pasta e cuocetela al dente.
Nel frattempo sbucciate e affettate sottile la cipolla, mettetela a bagno per 10 minuti in una citola d'acqua fredda, scolatela e fatela marinare per 10 minuti con una presa di sale, l'aceto e l'olio rimanente.
Scolate pasta e patate, mettetele nel condimento caldo, unite un cucchiaio colmo di prezzemolo tritato, pepate e mescolate per qualche secondo a fiamma media.
Unite la cipolla alla pasta un attimo prima di servire e portate in tavola.
 

Leggi tutto l'articolo