Bebe Vio sulla copertina di Rolling Stone: "Vaccinatevi!"

Sembra una strana accoppiata quella che vede Bebe Vio sulla copertina di "Rolling Stone", ma in realtà rappresenta una netta presa di posizione del magazine musicale.
La campionessa paralimpica lancia infatti un appello, che Rolling Stone ha deciso di fare suo: "Vaccinatevi!".
"Quella delle vaccinazioni, in Italia, oggi è una vera battaglia civile - spiega il magazine -.
Con Bebe prendiamo posizione, chiara e netta.
Perché le battaglie civili importanti, sono nel Dna di questo giornale".Beatrice "Bebe" Vio aveva 11 anni quando i genitori chiesero al pediatra se fosse il caso di vaccinarla contro la meningite e lui rispose di lasciar perdere.
Un anno dopo Bebe si ammalò della forma più grave e spietata, in ospedale lottò per 104 giorni contro la morte: vinse, ma perse gli avambracci e le gambe.
Non sarebbe accaduto se quel pediatra, un anno prima, avesse detto: "Vaccinatela".
Le sfide di Bebe - A Rolling Stone Bebe si è raccontata senza indugio.
A partire dalla sua passione, la scherma,...

Leggi tutto l'articolo