Belen e Cecilia Rodriguez, Guendalina Tavassi, Serena Garitta e le altre: guai in vista dopo le foto su Instagram

Tra i settori in cui social network si stanno affacciando sempre più c'è di sicuro quello dell'advertising.
Ma accanto ai ben noti testimonial, oggi esistono gli influencer, utenti del web pagati dalle società per sponsorizzare alcuni prodotti sui propri profili, seguiti da migliaia di persone.
In realtà non c'è niente di male a indossare capi o gioielli gratuitamente e poi pubblicare la foto sui social fino a quando non vi è però una retribuzione.
Così l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato e l'Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria annunciano una nuova denuncia contro l’influencer marketing.
Ad essere sotto i riflettori è l'azienda FitVia che secondo le associazioni ha creato centinaia di influencer che pubblicizano a loro volta prodotti senza che questi rispettino i criteri di legge.
Massimiliano Dona, presidente di Unione Nazionale Consumatori, dichiara in un'intervista: “da mesi monitoriamo i profili instagram dei più famosi influencer, personaggio più o meno noti al...

Leggi tutto l'articolo