Bella la Calabria con 166 organizzazioni criminali

 Mentre le Tv di Stato, spartite fra Cinquestelle e Lega, bombardano sulla nave Sea Watch, su Maduro ed il Venezuela, sul pericolo degli immigrati, sulle esternazioni di Salvini e le barzellette di Berlusconi, passa pressoché inosservata la relazione per l’inaugurazione dell’anno giudiziario fatta dal Presidente della Corte d’appello di Catanzaro Domenico Introcaso.
Le cose lette dal Presidente ,offrono al lettore una visione reale della situazione che viviamo in Calabria e di conseguenza in genere in tutta Italia.
Non sono gli  immigrati l’emergenza, non sono gli sbarchi, non siamo aggrediti da nessun uomo di colore, non c’è in atto alcuna invasione, che mette in pericolo i nostri valori secolari.
Niente di tutto questo.
Il vero pericolo, che mette in discussione la nostra vita quotidiana è la ‘ndrangheta, ancora presente e massiccia e soprattutto operativa in tutta la nostra regione.
Di questo dovrebbe preoccuparsi il Ministro dell’angoscia Salvini.
Ma , il ministro della paura,  sa ...

Leggi tutto l'articolo