Bellanova: "L’Italia sta andando indietro, le priorità sono lavoro ed economia"

"Sulla giustizia non si può fare una campagna populista per nascondere le difficoltà e il deficit di elaborazione politico della maggioranza". Teresa Bellanova, ministro delle Politiche agricole e volto di Italia Viva, spera che l'affaire prescrizione si concluda in tempi rapidi: "Dobbiamo mettere al centro il diritto dei cittadini ad avere una giustizia giusta e rapida", dice al Foglio. "Bisognerebbe convenire celermente su questo e passare ad affrontare i temi dirimenti del nostro paese". Non si può più dire che l'Italia è ferma, perché anzi sta indietreggiando. Perde posizioni. Basta vedere i dati sulla produzione industriale. Proviamo allora a recuperare sobrietà".
E come?
"Quella sulla prescrizione è una pessima legge, quindi dobbiamo mettere un punto e dire che gli imputati e la parte lesa hanno diritto a tempi certi, non indefiniti, nei processi. Mi sembra un principio elementare: o si crede nello stato di diritto o si pensa di espropriare la vita dei cittadini, che per noi son...

Leggi tutto l'articolo