Beni sequestrati

Cgil - La legge sui beni sequestrati presto alle Camere La Cgil ha completato la raccolta di firme per il progetto di legge "Ioriattivo il lavoro".
''Proprio in questi giorni presenteremo il progetto alle Camere: è una legge che punta a sancire come i beni sequestrati laddove ci siano delle attività produttive vengano messi nelle condizioni di continuare a dare lavoro''.
Lo ha detto Susanna Camusso, intervenuta a Pesaro  ad un'iniziativa dal titolo "I Fiori della legalità''.
Per la segretaria della Cgil va sconfitta ''l'idea che la lotta alla criminalità organizzata riduca il lavoro.
Al contrario rende il lavoro legale e più certo''.
''Noi - ha continuato - abbiamo chiesto il ripristino del falso in bilancio e a livello unitario abbiamo deciso di fare un salto nella lottaall'evasione fiscale, connessa alla criminalità e alla illegalità: deve essere certo che chi evade possa finire nelle patrie prigioni e non considerare questo un reato minore.
Sostenere il contrario è un invito all'illegalità''.

Leggi tutto l'articolo