Bere in allenamento

Nel periodo estivo il problema della disidratazione durante l'espletamento d'attività motorie è largamente sentito a tutti i livelli d'allenamento.
Si deve bere in allenamento?
Quanto si deve bere?
Cosa si deve bere?
L'acqua è l'unico elemento che può transitare liberamente fra le cellule. Il contenuto idrico dell'organismo e degli elettroliti formano un'unità funzionale, variazioni dei liquidi provocano inevitabilmente variazioni simultanee d'elettroliti.
La quantità d'acqua presente nell'organismo varia secondo età, sesso e peso muscolare e peso lipidico. Nei bambini il peso corporeo è composto per il 75% da acqua, nei giovani adulti il 65%, nelle donne il 55%. Con il crescere dell'età ogni struttura biologica tende a disidratarsi, perde linfa vitale. Nell'uomo la % d'acqua può raggiungere il 45% nella persona anziana. Il tasso d'acqua è minore nel corpo femminile e nei maschi adiposi. I lipidi sono scarsamente idratati, mentre la muscolatura, l'acqua raggiunge circa l'80%.
Negli atl...

Leggi tutto l'articolo