Berlino, invio nave sospeso

(ANSA) – BERLINO, 22 GEN – “L’invio della nave Berlin per la missione Sophia è solo temporaneamente sospeso.
Il mandato della missione sarà prolungato dalla Ue a marzo e noi riteniamo che debba essere chiarito meglio quali sono i compiti della missione”.
Lo ha detto un portavoce del ministero della Difesa tedesco all’ANSA, rispondendo a una domanda sulla sospensione della partecipazione della Germania a Sophia.
“Nel quartier generale di Sophia restano comunque i nostri uomini”, ha aggiunto.
“La missione Sophia aveva come mandato di far sbarcare tutti gli immigrati solo in Italia e così ha fatto, con 50.000 arrivi nel nostro Paese.
Se qualcuno si fa da parte, per noi non è certo un problema”, ha detto il ministro dell’Interno Matteo Salvini a proposito della notizia.