Berlusconi: Sky non è concorrente di Mediaset

Alla fine la questione "conflitto d'interessi" sarebbe riesplosa.
E non certo per colpa dell'opposizione.
Tutto è nato dal fatto che il Governo Berlusconi ha deciso di raddoppiare l'IVA su Sky.
In tempo di crisi è giusto mettere le mani nelle tasche degli italiani.
Perchè di questo si tratta.
A meno che Sky non rinunci a 2/3 degli utili.
Comunque vada chi ci guadagna è il gruppo Mediaset.
Anche se Berlusconi afferma che "Sky non è concorrente di Mediaset", il Premier dimentica che esiste Mediaset premium che trasmette sul digitale terrestre gli stessi canali tematici di Sky: Sport, film, serie TV, ecc.
Sarebbe come se il Presidente della Coca Cola, eletto Presidente del Consiglio, decidesse di aumentare l'IVA su Pepsy e poi dichiari che Pepsy non è concorrente di Coca Cola.  Ma il Governo si appella a disposizioni e sentenze dell'Unione Europea.
Peccato che il Governo si dimentichi delle sentenze UE a suo sfavore: quella che impone a Rete 4 di andare sul satellite e lasciare spazio a Europa7.
Dire poi che Sky è di Sinistra è come dire che Berlusconi è un grande Premier, una colossale bufala.  Ilaria D'amico spiega come Berlusconi aumenta le tasse agli abbonati Sky

Leggi tutto l'articolo