Berlusconi: italiani svegliatevi, siete una vergogna

“Italiani, siete tutti fuori di testa.
Come si fa a ragionare così? Svegliatevi, siete una vergogna!”.
E’ la nuova invettiva di Silvio Berlusconi, stavolta su Rete 4, contro i cittadini che votano M5S o comunque non abbastanza Forza Italia.
“A me la politica ha sempre fatto schifo, anche per le presenze di chi viene votato, sono qui per senso di responsabilità”, ha aggiunto.
“Conte é un burattino dei due viceministri”, dice Silvio Berlusconi su Rete 4, ripetendo il giudizio del liberale belga Guy Verofhstadt ieri all’Europarlamento.
Richiesto di un voto al premier, il leader di Forza Italia risponde che “Conte é una brava persona, sa baciare bene la mano alle signore, veste bene, fa bene finta di essere lui a capo del governo”.
“Di Maio invece ha un solo talento, sorridere e dire bugie in tv.
E’ inclassificabile”.
(ANSA).