Berlusconi all'attacco sulle tv: «Nessuno mi invita in prima serata. Vado da Santoro». «L'Agenda Monti sul lavoro porta la mia firma». Monti incassa il sì dei centristi Berlusconi: «Il Professore semina paura»

TRIBUNE POLITICHE.
Dopo lo show da Giletti su Rai1, il Cavaliere si lamenta a TgCom24: «Attendo ancora un invito in prime time».
Il documento dell'agenda monti pubblicato su corriere.it recava la sua firma.
Ichino: «Lo staff del premier ha ripreso un documento pubblicato il 29 settembre, ecco perché ne sono l'autore».
AFGHANISTAN: Dal Pdl attacchi al tecnico, dopo le accuse di quest'ultimo al Cavaliere.
Schifani: «Conferenza politica fuori luogo».// Berlusconi scatenato.
Dopo lo show di domenica da Massimo Giletti all'Arena di Domenica In, l'ex premier va all'attacco della par condicio nelle trasmissioni televisive.LO SHOW DA GILETTI - «D'Alema ieri sera a Che tempo che fa ha raccolto un numero di spettatori pari a tutti quelli che io ho raggiunto con tutti i miei interventi televisivi andando in tarda serata o nel pomeriggio.
Attendo ancora un invito per un programma di prime time.
In mancanza d'altro mi sono fatto invitare da Santoro, che mi permette almeno di andare in prime time», ha ironizzato il Cavaliere riferendosi alla puntata di domenica sera del programma di Fabio Fazio che ha avuto ospite Massimo D'Alema.
L'attacco di Berlusconi arriva durante una seconda intervista a TgCom24, dopo quella di domenica in cui aveva attaccato tutti gli avversari, da Pier Luigi Bersani a Beppe Grillo, passando per Fini e Casini definiti «i peggiori traditori della mia vita».ASCOLTI - In pochi giorni, «grazie a poche apparizioni in tv, con alti share e una buona riuscita» il Pdl è salito del 5% ed oggi è «al 20%», ma mancano più di due mesi alle elezioni e «ho la fondata convinzione che possiamo raggiungere la vetta del 40% e vincere elezioni, per il male mio e il bene dell'Italia», ha detto ancora il Cavaliere.
Da segnalare poi che l'intervento di Berlusconi su Rai Uno è stato più seguito della conferenza stampa di Mario Monti su Rai2 e La7.
Su Rai2 alle 10.54 la conferenza stampa del presidente del Consiglio dimissionario è stata seguita da 1.790.000 e il 14% di share mentre lo Speciale TgLa7 - Conferenza stampa Monti, condotto da Enrico Mentana, ha totalizzato il 5,08% di share con 1.253.045.
Mentre l'Arena di Massimo Giletti, ha ottenuto nella prima parte 4.167.000 (21.81%); nella seconda 4.252.000 (24.88%) e nella parte conclusiva che ha ospitato Silvio Berlusconi ha realizzato 4.302.000 con il 27.86% confermandosi la trasmissione più vista della fascia oraria.
Molto bene, sempre sul fronte della politica, su Rai3 In ora di Lucia Annunziata che ha ospitato il Presidente del Consiglio Monti è stata [...]

Leggi tutto l'articolo