Berlusconi resta in ospedale. "Perché tanto odio?". I medici: è sofferente, si nutre con fatica. La diretta

Il premier al San Raffaele di Milano: "Si nutre con fatica".
Maroni: "Ha rischiato di essere ucciso, ma non credo in una defaillance degli 007 che garantiscono la sua sicurezza".
In visita all'ospedale i presidenti di Camera e Senato.
In tarda mattinata anche Bersani, Pd: "Condannare violenza senza se e senza ma".
Mancino, vice presidente Csm: "Ferma...

Leggi tutto l'articolo