Bernardo Bertoldi: la fusione tra grandi gruppi industriali e il metodo della Pentola a Pressione messo a punto da Sergio Marchionne

Grande non è bello, è necessario.
Soprattutto nel settore dell'automotive.
Durante il 2018 le fusioni tra aziende sono cresciute del 75% in valore rispetto all'anno precedente, a confermare la tendenza sempre maggiore ad avviare aggregazioni tra colossi del mercato.
Lo sviluppo della tecnologia e l'avanzare deciso di leader affermati a livello mondiale stanno ormai modificando il DNA stesso del mercato.
È un cambiamento che coinvolge numerosissimi settori, dalle telecomunicazioni ai nuovi colossi tecnologici sino all'automotive.
Tra i più grandi esempi di fusioni spicca il caso Fiat Chrysler Automobiles (FCA), multinazionale italo-statunitense nata nel 2014 in seguito all'acquisizione, da parte di FIAT, della totalità delle azioni Chrysler.
Sergio Marchionne ha prima immaginato e poi magistralmente eseguito la fusione tra le due aziende: il manager italo-canadese ha segnato la storia del mercato dell'automotive grazie alle sue idee intraprendenti ed ai suoi successi.
Bernardo Bertoldi...

Leggi tutto l'articolo