Bertolaso fa le orgie ma non i coperchi

Si sta infittendo la trama delle indagini su Guido Bertolaso, capo della Protezione Civile, sotto inchiesta per corruzione in appalti di grandi opere pubbliche.
L'inchiesta vede tra i suoi indagati anche Diego Anemone, imprenditore romano ritenuto il corruttore di Bertolaso e di altri, che avrebbe organizzato feste megagalattiche a base di sesso a cui avrebbe partecipato il responsabile della Protezione Civile.
Sono state ieri diffuse delle intecettazioni telefoniche dove Anemone parla con Simone Rossetti, altro indagato, dell'organizzazione delle feste: "..
allora domenica prossima alle 8...
di quello che parlavamo prima?...  si, si, cosa megagalattica ...
con lui, tre persone con lui ...
champagne, frutta..." (in un'altra telefonata tra i due) "...
senti, quante situazioni devo creare? Una, due?...
io penso due, lui si diverte, due....
tre?...
eh la Madonna!....
di qualità ....
assolutamente..." (tra Bertolaso e Anemone) "...
domani sera, ahimè non ci sono ...
ho capito ...
però conto che l'offerta possa essere ripetuta in un'altra occasione ...
come no!Ci sentiamo in settimana..."

Leggi tutto l'articolo