Beyonce parla con Oprah prima di mostrare finalmente Blue Ivy nel suo documentario per la HBO "Life Is But A Dream.."

Stasera andrà in onda sulla HBO il documentario diretto, prodotto ed interpretato da Beyonce “Life Is But A Dream”, ma prima di mostrare sullo schermo gli ultimi due anni della sua vita Bey si è seduta a fare due chiacchiere con Oprah.La cantante in un'intervista che andrà in onda stasera si è lasciata andare a confidenze di vario tipo, come i motivi del licenziamento del padre Matthew come suo manager nel 2009, la sua relazione con Jay Z e ovviamente di Blue Ivy.“Ci abbiamo messo un po' per capirci io e mio padre.
Quando ho compiuto 18 anni ho iniziato a gestire un po' di più le mie faccende nel business, e lui è rimasto shockato.
E così abbiamo avuto i nostri problemi.
Ho detto 'no' a qualcosa, e lui se l'è presa.
Ma ho dovuto farlo.
Abbiamo litigato qualche volta e ci ha messo due anni per capire, quando ne avevo 20, che 'oh adesso è un adulta, e se non vuole fare qualcosa, non posso costringerla”.Con queste dichiarazioni Beyonce ha cercato di spazzare via le voci che sostenevano il licenziamento fosse dovuto al tradimento del padre nei confronti della madre.Di Jay ha detto “Non sarei la donna che sono se non avessi portato a casa quell'uomo” Bey ha proseguito raccontando di essere stata sua amica, e di aver passato un anno e mezzo a parlarci per telefono, prima di iniziare una relazione romantica con lui “Quella base (l'amicizia) è importante in una relazione.
Avere qualcuno che ti piace e basta e che è sincero con te è importante”.Nel documentario vedremo finalmente anche il volto della principessina Carter-Knowles! 

Leggi tutto l'articolo