Bifest: film Pif migliore opera prima

(ANSA) - BARI, 12 APR - E' stato assegnato a 'La mafia uccide solo d'estate' di Pif il premio 'Francesco Laudadio opera prima o seconda' come miglior film al Bifest ''per l'originalità coinvolgente con cui tratta il tema della mafia attraverso un linguaggio graffiante e ironico, diretto ed efficace''.
Premio 'opera prima o seconda' per la miglior regia a Paolo Zucca per 'L'arbitro'.
''Un film - è detto nella motivazione - che si sa districare tra il sacro e il profano".

Leggi tutto l'articolo