Bimbo di 3 anni si nasconde per gioco nella lavatrice e poi è morto.

Un bimbo di 3 anni stava giocando con il suo fratellino nella loro casa di Orlando in Florida, quando ha decido di nascondersi nella lavatrice.
 
Ricostruzione della polizia
Secondo la polizia il bimbo si è arrampicato sulla lavatrice con la chiusura dall'alto e poi la porta si è chiusa ermeticamente. Il bambino è rimasto incastrato nella lavatrice e siccome nessuno se ne accorto in tempo per liberarlo, è morto per asfissia.
Era troppo tardi
Quando il fratellino più piccolo ha lanciato l'allarme, all'inizio ha pensato ad un suo scherzo.
 
Gli agenti hanno lanciato un allarme
Divulgando la storia per dire alle famiglie di stare attenti ai loro figli piccoli. «Chiediamo anche ai genitori di parlare con i figli e insegnare loro che lavatrici, asciugatrici e altri apparecchi non sono giocattoli»
 
Dove stavano i genitori che non se ne sono accorti?

Leggi tutto l'articolo