Bimbo va al canile e adotta un cane di 14 anni malato, il gesto commuove tutti

Il povero Shay, un cane di razza lagotto in miniatura di 14 anni, è stato abbandonato dai suoi padroni in condizioni disperate. Un po' per l'età, un po' per l'incuria, l'animale non ha più denti è sordo, cieco in un occhio e ha vari acciacchi, per questo tutti erano convinti che non avrebbe trovato nessuno che lo adottasse.

Poi è arrivato Tristan che come raccontano i volontari dell’Animal Rescue League of Iowa, ha cambiato la vita di questo lagotto. Il ragazzino ha subito notato Shay al canile e il cagnolino gli è saltato in braccio: è stato amore a prima vista, ma al canile hanno spiegato tutte le problematiche che aveva Shay. Tristan non ha battuto ciglio, ha ascoltato quello che dicevano i medici, ha segnato sul telefono le date per le visite del veterinario ed è da subito sembrato molto convinto e attento.
I volontari sono stati felici di questa adozione. Tristan è un esempio per tutti i bambini e ha dimostrato grande maturità, mentre Shay potrà vivere il tempo che gli resta c...

Leggi tutto l'articolo