Blatter, scuse all'Irlanda

Richiesta di ammissione ai Mondiali non doveva essere rivelata.(ANSA) - CITTA' DEL CAPO, 2 DIC -'Mi scuso per aver rivelato la volonta' dell'Irlanda di candidarsi come 33/a squadra per i Mondiali': lo ha detto oggi Sepp Blatter.'Sono desolato per i titoli pubblicati dai giornali, le mie parole sono state interpretate male', ha aggiunto il presidente della Fifa.
La richiesta della Federcalcio irlandese di essere ammessa in Sudafrica sarebbe dovuta rimanere riservata come ha confermato Liam Brady, braccio destro del ct irlandese Giovanni Trapattoni.

Leggi tutto l'articolo