Blutec: Di Maio, cig per 6 mesi

(ANSA) – TERMINI IMERESE (PALERMO), 23 FEB – “Il caso Blutec non è solo una vertenza ma una questione di rispetto dello Stato.
Entro le prossime settimane erogheremo gli ammortizzatori sociali fino a giugno, ma Blutec deve rispettare lo Stato che ha erogato soldi pubblici”.
Così il vice premier e ministro dello Sviluppo, Luigi Di Maio a Termini Imerese.
“Qui ci sono dei lavoratori, diverse centinaia, che aspettano di essere riassunti nello stabilimento ex Fiat, oggi Blutec, e allo stesso tempo hanno il diritto di ricevere la Cig che deve essere erogata in attesa che Blutec rispetti gli impegni”, ha aggiunto.
Soddisfatti i sindacati.
“La nostra protesta è servita e il Governo nazionale oggi ha risposto ai lavoratori siciliani”, hanno detto il segretario generale della Uil Sicilia, Claudio Barone, ed Enzo Comella, segretario della Uilm Palermo.
“Il vicepremier Di Maio ha annunciato il rinnovo imminente dei primi sei mesi di cig per i 700 dipendenti Blutec.
Ci aspettiamo lo stesso impegno per i 62 operai dell’indotto”.