Boeri,non rendere dipendenti istituzioni

(ANSA) – ROMA, 16 GEN – Il futuro di un Paese “è determinato in gran parte dalla qualità delle sue istituzioni.
Ci possono essere errori nella politica economica e sociale, ci possono essere cattivi governi.
Sono errori ed eredità cui, pure a fatica, si può porre rimedio.
Ma quando si cambiano le istituzioni, quando le si rende “dipendenti” dalla politica o dalle burocrazie allora si fa un danno quasi irreparabile ad un Paese”.
Lo ha detto il presidente dell’Inps, Tito Boeri, parlando al Civ a proposito dell’ipotesi della costituzione di un Cda formato solo da dirigenti pubblici.