Bolsonaro sta per lasciare l'ospedale

(ANSA) – SAN PAOLO, 24 SET – Jair Bolsonaro, il candidato di estrema destra in testa ai sondaggi per le elezioni presidenziali in Brasile, potrebbe essere dimesso nei prossimi giorni dall’ospedale di San Paolo dove è stato ricoverato dopo l’attentato dello scorso 6 settembre, durante un appuntamento della sua campagna elettorale a Minas Gerais.
Secondo i media locali, la famiglia di Bolsonaro riceverà oggi un letto speciale per permettere al candidato di tornare al più presto nella sua residenza di Barra di Tijuca, a Rio de Janeiro, anche se non potrà partecipare alla fase finale della campagna in vista del primo turno delle presidenziali, il prossimo 7 ottobre.
I responsabili dell’Ospedale Albert Einstein di San Paolo, dove è ricoverato l’esponente politico, non hanno detto quando potrebbe essere dimesso.
Raggiunto da una coltellata all’addome, Bolsonaro si sta riprendendo senza complicazioni dalle ferite subite.