Bonaccini, morte agenti grave lutto

(ANSA) – BOLOGNA, 17 SET – “Un grave lutto ha colpito, ieri notte, la città di Ravenna.
Voglio esprimere il mio sentito cordoglio e un’affettuosa vicinanza, anche a nome della Giunta e dell’intera comunità degli emiliano-romagnoli, ai familiari del sostituto Commissario della Polizia di Stato, Nicoletta Missiroli, e dell’agente Pietro Pezzi”.
Così il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, sulla morte dei due agenti avvenuta la scorsa notte sul litorale di Ravenna in un incidente stradale durante l’espletamento del servizio.
“Il contributo della Polizia di Stato è impegno fondamentale a garanzia della sicurezza di tutti i cittadini.
Siamo grati a tutti gli agenti che svolgono la loro opera di vigilanza sul territorio e siamo loro vicini in questo momento di dolore, a partire da capo della Polizia, Franco Gabrielli, cui invio le mie condoglianze”.