Bonucci: in campo non solo grandi giocatori ma grandi uomini

Milano, 13 mar.
(askanews) - "Sapevamo che per fare una grande impresa servivano grandi uomini, questa sera prima ancora che grandi giocatori si sono visti gli uomini che compongono questa Juventus, sia gli 11 in campo che i tecnici fuori, quelli sugli spalti, quelli a casa".
Leonardo Bonucci ha commentato così l'impresa della Juve che ha conquistato i quarti di Champions League battendo a Torino l'Atletico Madrid 3 a 0.
La vittoria per il difensore juventino è arrivata grazie alla "consapevolezza di essere forti, di essere una grande squadra che sa quello che vuole e quando mette in campo i co....ni e un gioco importante può fare tre gol a una squadra come l'Atletico che nelle ultime 5 partite ne aveva subiti zero".

Leggi tutto l'articolo