Bordata di Leonardo Fabbri nel peso: record italiano U23 e minimo per Glasgow

Leonardo Fabbri a Vienna fa dulsserio.
Il 21enne lanciatore dell’Aeronautica sfonda per la seconda volta in carriera il muro dei 20 metri nel peso e incrementa la propria migliore prestazione italiana under 23 con un lancio da 20,20.
È una misura importante, attesa e finalmente ottenuta, che soddisfa lo standard richiesto per gli Europei indoor di Glasgow (1-3 marzo) e che mancava ad un pesista italiano da oltre sedici anni.
L’ultimo a raggiungere questi orizzonti era stato Paolo Dal Soglio nel 2002, lo stesso Dal Soglio che oggi mette a disposizione la propria esperienza come allenatore di Fabbri.
Sono 13 i centimetri di miglioramento rispetto al 20,07 dello scorso luglio a Leiria, +25 rispetto al precedente PB indoor di 19,95 datato febbraio 2018.
Il lancio “top” è il secondo: Fabbri dà fondo a tutte le energie per oltrepassare quel 20,15 richiesto per volare a Glasgow.
 

Leggi tutto l'articolo