Born On The Bayou "Creedence"

Quando ascoltavamo questo brano si girava ancora in moto coi capelli al vento!  Si coi capelli "lunghi e al vento" con al massimo una fascia in testa.
Una volta saliti sulla moto si partiva! La meta non era importante come non lo era la distanza. Ciò che a noi serviva era "partire" Al primo posto "magico" poi ci si fermava!!  C'era chi esagerava, c'era chi si esaltava, c'era chi amava i fiori e chi l'erbetta, ma si, "che sarà mai" in fondo ognuno pagava poi con la pellaccia pripria er conto.
E mentre qui accadevano ste belle cose, da quarche parte, ner mondo ce stava sempre quarcuno che volea giocà a la guera!.
Firmato: luckyOne

Leggi tutto l'articolo