Born To be Abramo Elio e le Storie Tese testo video

Ecco una canzone particolarmente adatta in questo clima di caccia alla satira religiosa.Si tratta di Elio e le storie tese, dissacrante ed ironico, che parla di religione.E' una cover di Born to be alive, la popolarissima hit da discoteca degli anni '70, che però mischia anche canzoni religiose e la 'resta cun me'..E' una divertente canzone non tanto da commentare, quanto da ascoltare..Testo born to be Abramo Elio e le storie tese: Resta cun meSignore la Sera.Resta cun mee avremo la pace.famme impazzi,famme pena',la notte maipiu' scendera'Ti porteremo ai nostri fratelliTi porteremolungo le stradeEi vita o vita miaNum me importa dupassato.
Nu m'emportachi t'avute.Per le vie del mondoSignorNum me importadu passatoNu m'emporta chit'avuteresta cu me, cu meAbramo non andarenon partire, non lasciarela tua casa strada e' semprequella ma la gente e'differente, ti e' nemicaaBorn, born to be AbramoAndate e predicateil mio vangelo.(Parola di Jahveh)(Parola di Jahveh)Le reti sulla spiaggiaabbandonate le hanlasciate i pescatorii folla che osannavase n'e' andata, ma ilsilenzio una domandaaBorn, born to be AbramoQuello che lasci tulo conosci, il tuosignore cosa ti da'?il popolo,la terra e la promessa.(Parola di Jahveh)(Parola di Jahveh)(Parola di Jahveh)

Leggi tutto l'articolo