Borsa: Europa sale, Milano +0,3%

(ANSA) – MILANO, 4 GIU – Le Borse europee scontano il calo della fiducia degli investitori, a parte Madrid (+1,67%), il cui nuovo governo di Pedro Sanchez intende aprire il dialogo con Barcellona, e Londra (+0,82%).
Riducono il rialzo invece Milano (+0,3%), Francoforte (+0,1%) e Parigi (+0,33%), mentre si mantengono positivi i futures su Wall Street in vista degli ordini di fabbrica e di beni durevoli Usa.
Accelera Air France (+7%), dopo la disponibilità di Accor (-6,62%) a rilevarne una quota di minoranza.
Prese di beneficio su Bayer (-1,37%), che prevede di chiudere la fusione con Monsanto il prossimo 7 giugno.
Prosegue invece il rialzo SocGen (+1,96%), favorita dagli accordi su un procedimento negli Usa e uno in Francia, oltre che da ipotesi di fusione con Unicredit (+0,68%), peraltro smentite, almeno per il breve periodo, dagli interessati.
In luce a Milano Italgas (+3,72%), spinta dalla raccomandazione d’acquisto di Kepler-Chevreux, mentre Piquadro (+3,96%) brinda all’acquisizione di Lancel da Richemont (+0,72% a Zurigo).