Borsa: Milano +0,8%, sprint Banco Bpm

(ANSA) – MILANO, 18 MAR – Piazza Affari si conferma in prima fila in Europa (Ftse Mib +0,8), preceduta solo da Londra (+0,9%) grazie al calo dello spread tra Btp e Bund a 234,4 punti, portandosi sui livelli più bassi dalla fine dello scorso mese di settembre.
Un dato che spinge i titoli di Banco Bpm (+4,25%), Unicredit (+2,83%), Ubi Banca (+2,71%) e Intesa (+1,57%).
In luce anche Leonardo (+2,68%), Mediobanca e Tim (+2% entrambe), mentre segnano il passo Stm (-3%), insieme ai rivali europei, e Ferragamo (-2,44%).
In luce tra i titoli a minor capitalizzazione Triboo (+8,24%) dopo i conti 2018 e Zucchi (+5,5%).
Sprint di Fincantieri (+4,31%), contrastate Astaldi (+3,22%) e Salini Impregilo (-3,66%), debole Sesa (-1%), nel giorno del passaggio dall’indice Small a quello Mid Cap di Piazza affari.