Borsa:Milano +1%,sprint Stm e Unicredit

(ANSA) – MILANO, 24 LUG – Piazza Affari prosegue in rialzo la seduta (Ftse Mib +1,11%), spinta da Stm (+4,52%), dopo la trimestrale del rivale Ams (+8,4% a Zurigo).
Sugli scudi anche Unicredit (+3,45%), già favorita nella vigilia dal rigetto dell’Eba del ricorso del fondo Caius sui titoli ibridi dell’aumento di capitale del 2008.
Le imminenti trimestrali di Fca (+1,95%) domani e di Cnh (+2,49% tra due giorni favoriscono i due titoli, che ieri hanno sofferto l’uscita di scena di Sergio Marchionne per motivi di salute insieme a Exor (+1,79%) e Ferrari (+0,92%).
Acquisti su Intesa Sanpaolo (+2,02%) e Unipol (+1,92%), cauta Mediaset (+0,36%) e Tim (+0,36%), che presenta la trimestrale domani.
Pochi i segni meno, limitati ad A2a (-1%), Terna (-0,96%), Italgas (-0,53%) ed Eni (-0,1%), mentre Saipem (+0,98%) sale in vista dei conti di metà anno di domani.
Li hanno diffusi ieri Luxottica (+1,06%) e Inwit (-3%), rally di Amplifon (+7,46%) dopo lo shopping in Spagna.