Borsa Milano cauta. Rally di Astaldi

(ANSA) – MILANO, 29 GEN – Piazza Affari si conferma cauta (+0,14%) in linea col resto d’Europa dove spicca soltanto Londra (+1,37%), aiutata dalle scommesse su un rinvio della Brexit in attesa del nuovo voto in Parlamento.
Dietro Azimut (+3%), spinta fin dall’avvio dal giudizio ‘buy’ arrivato da Deutsche Bank, ruotano diversi titoli tra i quali a fine mattinata si fanno avanti Diasorin (+1,63%) e Campari (+1,34%) insieme alla utilities, ora capitanate da A2a (+1,28%).
A chiudere la fila del listino principale si è portata la Juventus (-3,55%) insieme alle banche, da Ubi (-1,47%) a Unicredit (-1,25%).
Fuori dal paniere principale è entrata in asta di volatilità ed è poi rientrata agli scambi Astaldi (+11,37%): si avvicina il termine per le offerte e in Borsa piace l’ipotesi che nella partita, oltre a Salini (+1,57%), possa entrare Cdp.