Borsa Milano chiude bene, sprint banche

(ANSA) – MILANO, 27 MAR – Piazza Affari ha chiuso positiva (Ftse Mib +0,26% a 21.194 punti), in controtendenza insieme a Madrid con le altre borse europee, tra scambi piuttosto brillanti per 2,7 miliardi di euro di controvalore.
In calo a 253,1 punti lo spread tra Btp e Bund tedeschi secondo la piattaforma Bloomberg.
Gli acquisti si sono concentrati sui titoli bancari, per effetto del calo del differenziale con i titoli di stato tedeschi e delle misure che la Bce sta studiando per ridurre la pressione sui depositi delle banche per i prestiti in giornata (overnight) tra istituti.
Unicredit (+2,74%) è stata la migliore, seguita da Banco Bpm (+2,65%), Mediobanca (+2,06%), Bper (+1,58%), Ubi (+1,55%) e, più cauta, Intesa (+0,77%).
In vetta alla classifica anche Fca (+2,61%), oggetto di indiscrezioni su un possibile interesse di Renault (+2,83% a Parigi), che segue di pochi giorni le avances di Peugeot (+2,71%).
Segno meno per Astaldi (-1,77%), più cauta invece Salini Impregilo (-0,68%), impegnata a salvarla.
Bene Tim (+0,75%).