Borsa Milano giù con Azimut, Tod's e Fca

(ANSA) – MILANO, 10 GEN – Piazza Affari debole dopo i primi scambi, in linea con le altre Borse europee, con il Ftse Mib che arretra dello 0,1%.
Sul listino milanese scivolano Azimut (-2,5%), A2A (-1,9%) e Leonardo (-1,5%) mentre Fca (-0,8%) riduce il calo dell’avvio, determinato dal pagamento di una somma superiore ai 650 milioni di dollari negli Usa in relazione alle emissioni diesel.
Fuori dal Ftse Mib soffre Tod’s (-4,6%), tagliato da Berenberg a ‘vendere’.
Sostengono il listino la Juventus (+2,2%), Bper (+1,3%), Italgas (+1%) e Mediobanca (+0,8%).
Poco mosse Tim (-0,06%), Intesa (+0,22%) e Unicredit (-0,16%).
Lo spread Btp-Bund si allarga di un punto base a quota 261.