Borsa Milano rallenta (+0,4%) con banche

(ANSA) – MILANO, 15 GEN – Piazza Affari rallenta dopo l’iniziale strappo in rialzo.
Il Ftse Mib sale dello 0,4% e sul listino principale si mettono in evidenza Stm (+3%), Cnh Industrial (+2,7%), Ferrari (+2%).
Bene tutto il comparto auto con Fca in rialzo dell’1,12%, Pirelli dello 0,8 per cento.
Volumi intensi, tre volte la media standard degli ultimi 20 giorni, per Tim che guadagna lo 0,44 per cento mentre i due soci, Vivendi ed Elliott, si preparano a darsi nuovamente battaglia per la governance della società.
Repentino cambio di rotta per le banche con Ubi che affonda in calo del 4%, Bper cede il 3,4% e Bpm il 2,7 per cento.
Secondo il Sole 24 Ore nel mirino della Bce non c’è solo Mps ma tutte le banche che sono state invitate a una graduale ma integrale riduzione delle sofferenze entro il 2026.