Borse Asia contrastate, bene la Cina

(ANSA) – MILANO, 12 NOV – Le Borse asiatiche sono contrastate.
Tokyo ha chiuso la prima seduta della settimana in debole guadagno (+0,09%), mentre salgono con decisione le Piazze cinesi: Shenzhen guadagna il 2,5% e Shanghai l’1,2%.
Secondo alcuni commentatori, pur persistendo i timori per la guerra commerciale fra Stati Uniti e Cina, i mercati sarebbero stati rassicurati dai colloqui avvenuti la scorsa settimana a Washington fra funzionari americani e cinesi.
Anche un incontro a Pechino tra il presidente Xi Jinping e l’ex segretario di Stato Usa Henry Kissinger sarebbe stato letto come un modo per ribadire l’importanza delle relazioni bilaterali fra i due Stati.
Sul piano più strettamente finanziario, gli investitori sono invece in attesa della trimestrale del colosso cinese Tencent Holdings, prevista in settimana.
Fra le altre Borse, Seul cede lo 0,27% e Sidney guadagna lo 0,27%.
Bene anche Mumbai, che sale dello 0,37%.