Bottiglie di olio esausto contro il lido Mare Chiaro

CAMPOMARINO – Atto intimidatorio o di Vandalismo? Questo il quesito che sono chiamati a risolvere i carabinieri intervenuti dopo che è stato scoperto che ignoti hasnno lanciato due bottiglie piene di olio esausto contro il cancello d’ingresso del lido Mare Chiaro.
Il fatto è accaduto durante lo scorso fine settimana ed è stato un dipendente ad accorgersi di quelle due bottiglie e il liquido sparso all’esterno del locale.
I titolari del lido hanno fatto intervenire i carabinieri della locale Stazione che dopo un sopralluogo hanno iniziato le indagini.
Potrebbe trattarsi di un gesto vandalico oppure, come ritengono i titolari del lido, “un atto intimidatorio”.
In entrambi i casi pare difficile risalire agli autori del gesto visto che l’atto è stato compiouto in piena notte.
Al momento non sio hanno sospetti certi anche se i militari dell’Arma seguono una pista in base a quanto loro riferito dai titolari del locale.

Leggi tutto l'articolo