Box Office Italia, ai piedi di Bond: SPECTRE fa 5 milioni di euro all’esordio. E 7mila euro di media per sala!

  In linea con le previsioni della vigilia, SPECTRE (qui la nostra recensione) ha dominato il weekend cinematografico italiano.
Il film di Sam Mendes ha incassato 5 milioni di euro in quattro giorni, con un media per sala altissima, di oltre 7mila euro per schermo (era distribuito in 707 sale).
Grossi numeri, degni di un personaggio come James Bond, ma non abbastanza alti da superare il debutto di Skyfall, il capitolo precedente, che tre anni fa – complice un ponte festivo – incassò 6 milioni di euro, per terminare la sua corsa vicino ai 20 milioni di euro.
In America il film ha portato a casa 73 milioni di dollari, mentre in Inghilterra ha registrato il miglior debutto di sempre.
Lo slancio in Italia, nonostante il “peso” delle cifre del predecessore, sembra più che buono: vedremo nei prossimi giorni che tenuta avrà.
L’altra grande new entry della settimana era Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts, che si piazza al terzo posto sfiorando il milione di euro, ma a precederla, al secondo posto, resiste la commediaBelli di papà, con Abatantuono continua a essere un richiamo irresistibile per il pubblico italiano: in due settimane il film ha incassato più di tre milioni di euro, di cui 1,1 milioni di euro nell’ultimo fine settimana.
Nessuna grossa sorpresa nel resto della top ten: The Last Witch Hunter con Vin Diesel scende alla quarta posizione con 691mila euro, mentre Alaska, con Elio Germano, è settimo con 356mila euro in 4 giorni.
Curiosità: chiude la classifica Firenze e gli Uffizi 3D/4K, film evento che esplora il celebre museo: un buon segno di come il cinema sappia farsi anche veicolo di promozione della profonda cultura artistica del nostro Paese.
Curiosità bis: 45 anni, il film con Charlotte Rampling e Tom Courtenay, ha incassato 131mila euro in 4 giorni, piazzandosi in tredicesima posizione, ma cosa ben più notevole ha ottenuto una media schermo (è stato distribuito in 20 copie)  di 6.585,00 euro, seconda solo a SPECTRE.
Per questo dal prossimo week end le sue copie saranno triplicate.
Di seguito, la top ten italiana completa dal 5 all’8 novembre 2015: SPECTRE (5 milioni di euro; new entry) Belli di papà (1,185 milioni di euro; 3 milioni di euro in 2 settimane) Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts (999.826; new entry) The Last Witch Hunter – L’ultimo cacciatore di streghe (691mila euro; 2 milioni e 434mila euro in 2 settimane) Hotel Transylvania 2 (377mila euro; 9 milioni e mezzo di euro in 5 settimane) Io che amo solo te (365mila euro; 3 milioni e 145mila euro in 3 [...]

Leggi tutto l'articolo