Bradbury

    Ray Bradbury, autore di spicco nel settore della fantascienza scomparso nel 2012 all'età di 92 anni, era contrario all’edizione digitale dei suoi libri, e più in generale era riluttante verso i computer e internet.
Inoltre non ha mai preso la patente, per via di un tragico incidente d’auto cui assistette in giovane età e da cui rimase traumatizzato al punto di considereare la macchina un mezzo pericoloso per chiunque.
Come sorge spontaneo supporre, aveva paura anche di prendere l'aereo.

Leggi tutto l'articolo