Brand e sua mutazione:spesso tentata, spesso fallita

Definirei la Mutazione di Brand come il tentativo di trasferire a un marchio le caratteristiche e i meccanismi di condotta di altri brand.
Ho visto aziende investire considerevoli quantità di denaro in pubblicità e mancare i loro obiettivi più di una volta.
Qualche anno fa, ho introdotto l'espressione di Mutazione del Brand come reazione alle tattiche di "copia e incolla", adottate da manager, guru e consulenti.
In passato copiare implicava strategie di marketing, imponendole a ulteriori brand.
La mutazione di brand sembra ancora essere una sorta di sport ampiamente praticato da parecchi consulenti.
D'altronde, è un modo semplice per far soldi: si ha solo bisogno di ottenere qualche successo e ripeterne la strategia all'infinito.
Se si fallisce, si può sempre far riferimento ai successi passati e dare la colpa alla riluttanza del cliente di adattarsi.
La "strategia" di Mutazione del Brand sta mietendo vittime anche in questo preciso istante.
Non permettere che il tuo brand sia tra queste.
Come mai la Mutazione di Brand nella maggior parte dei casi risulta essere un fallimento? Come mai le aziende che contraffanno dalla concorrenza concept, idee o addirittura identità vincenti non ottengono lo stesso successo del brand originale? Questi esperimenti hanno bisogno di un'enorme quantità di denaro e concorrono nell'indebolire sempre più la percezione del brand.
Solo per questa ragione si meritano la nostra attenzione.
Si definisce Mutazione, una variazione del materiale genetico durante il processo di copiatura cellulare.
Secondo le teorie evoluzioniste, una mutazione migliora un organismo rendendolo più avanzato.
Questa, ahimé, è solo un'ipotesi infondata.
La scienza sta ancora cercando l'anello mancante in grado di dimostrare questa teoria.
Tuttavia ciò che può essere scientificamente dichiarato, è che la schiacciante maggioranza di mutazioni è effettivamente irrilevante, poiché la riparazione del DNA è in grado di subirne parecchie prima che queste restino permanenti.
Le mutazioni che non sono eliminate hanno un potente effetto nocivo sull'organismo.
La cosa più preoccupante riguardo alla Mutazione del Brand è che gli amministratori delegati la perseguano.
Preferiscono lavorare con consulenti che hanno avuto esperienze con la concorrenza.
In ambito marketing, si fa uso di esperienze passate e di riferimenti accreditati per sviluppare strategie.
Tuttavia, la storia dei brand è completamente diversa.
Si suppone che un brand sia unico e spicchi tra i suoi competitor.
Non è mai ribadito abbastanza che un [...]

Leggi tutto l'articolo