Brexit: Barnier, prepararsi a 'no deal'

(ANSA) – ROMA, 13 MAR – “Il rischio di un ‘no deal’ non è mai stato così grande, chiedo di non sottovalutarlo.
Invitiamo in modo solenne tutte le parti interessate a prepararsi.
Noi non abbiamo mai lavorato per un ‘no deal’ ma siamo pronti ad affrontare questa situazione”.
Lo ha detto il capo negoziatore Ue per la Brexit, Michel Barnier, al Parlamento europeo.
Londra, ha aggiunto, “deve dirci che scelta ha fatto sulle nostre relazioni future.
Questo deve arrivare prima di decidere un prolungamento.
Prolungare il negoziato per fare cosa?”.
Barnier ha inoltre commentato che “il voto di ieri sera prolunga e aggrava una grande incertezza”, sottolineando che “la responsabilità sulla decisione della Brexit è esclusivamente britannica e oggi la prima responsabilità per uscire dall’impasse ricade sul Regno Unito”.
Il vicepresidente della Commissione Ue Frans Timmermans, da parte sua, ha ribadito di non vedere “altre soluzioni se non l’accordo di recesso che abbiamo negoziato, questa resta la nostra posizione e non cambierà”.