Brexit: Labour, governo Tory si sgretola

(ANSA) – LONDRA, 15 NOV – Il governo conservatore “sta andando a pezzi sotto i nostri occhi”.
Così Jon Trickett, braccio destro di Jeremy Corbyn nel governo ombra dell’opposizione laburista britannica commentando le dimissioni di Dominic Raab.
“Questo è il ventesimo membro del gabinetto che si dimette in due anni”, incalza Trickett, che prosegue: Theresa May non ha più alcuna autorità residua ed è chiaramente incapace di portare a casa un accordo sulla Brexit che raccolga anche solo il sostegno della sua compagine, per non dire del Parlamento e del popolo del nostro Paese”.
Il ministro ombra per la Brexit del Labour, Keir Starmer, parla a sua volta di “uno sviluppo molto grave” e di un governo ormai “senza maggioranza”.
May è attesa ora da un’atmosfera rovente alla Camera dei Comuni, dove si presenterà in mattinata per illustrare gli ultimi sviluppi e affrontare il dibattito dell’aula, sotto il fuoco sia delle opposizioni sia dei dissidenti della maggioranza.