Brexit: Ue, accordo non si rinegozia

(ANSA) – BRUXELLES, 16 GEN – “L’accordo sulla Brexit non può essere rinegoziato.
Ora sta al Regno Unito dire cosa vuole fare.
Aspettiamo di sapere da loro quali sono i prossimi passi”.
Lo ha detto Margaritis Schinas, portavoce della Commissione europea.
Ma se Schinas avverte che i 27 non sono disposti a rinegoziare l’intesa, lascia però intendere che c’è qualche margine per ritoccare la dichiarazione politica congiunta sulla partnership futura, sempre che Londra modifichi i suoi paletti.
Ma occorre che la Gran Bretagna chiarisca cosa vuole fare.