Brigliadori deride Toffa. Il rispetto per i malati di tumore non è un optional

"Chi è causa del suo mal pianga se stesso. Il destino mostra le false teorie nella vita e dove la salute scompare la falsità avanza". A pronunciare queste parole che sembrano uscite dalla bocca di un paziente ricoverato in una clinica psichiatrica è Eleonora Brigliadori e indirizzate a Nadia Toffa, la conduttrice delle Iene malata di tumore.
Il motivo di questa frase apparsa su Facebook è a dir poco allucinante. Eleonora Brigliadori accusa Nadia Toffa di curare il suo male con la chemioterapia e con la medicina tradizionale, quando invece il cancro andrebbe curato con metodi sciamanici, sistemi orientali che ultimamente sembrano aver fatto un bel po' di proseliti.
Già, perché Eleonora Brigliadori, ex attrice e annunciatrice televisiva, reduce anch'essa da un tumore che dice di aver guarito senza chemioterapia, ha voluto vendicarsi così della Toffa, che durante una puntata delle Iene l'aveva intervistata e contraddetta su questo sistema medioevale da stregoni del Cinquecento senza fon...

Leggi tutto l'articolo